MARIA SS. DELLE GRAZIE


FEDE E PUREZZA – Fo e Purozza





La Contrada di Maria SS. delle Grazie è situata a Nord dell’abitato di San Fratello la così detta Porta Sottana, che conduce ad Acquedolci ex contrada del paese chiamata ancora dai Sanfratellani “la Marina”. Nel Quartiere Porta Sottana è ancora possibile ammirare alcuni ricchi Palazzi Nobiliari alcuni dei quali però in stato di abbandono e decadenza perchè colpiti dal dissesto idreogiologico del 1922, la cosidetta “Freuna o Daveanca”.
La chiesa di riferimento è appunto la Chiesa di Maria SS. delle Grazie. Risalente al XVII secolo, la Chiesa sorge su di un poggio all’ingresso del centro abitato, è ad un’unica navata, denomina una vallata lussureggiante che degrada dolcemente verso il mar Tirreno.

Il suo interno è un ricamo di marmi e stucchi di stile tardo Barocco, una balaustra di marmo policromo divide la zona absidale, da quella riservata ai fedeli.
Tele, arredi sacri e quadri d’epoca rivestono le pareti, di grande rilievo artistico è il simulacro di Maria SS. delle Grazie.
La statua della vergine posta sull’altare maggiore è stata donata da una ricca famiglia Santagatese nel 1694. La piazzuola in basole di pietra ci offre lo spettacolare panorama della costa tirrenica.